Gorizia, tirocini per cittadini stranieri in stato di svantaggio socio occupazionale

14 Gennaio 2014

lorem La Provincia di Gorizia eroga incentivi ad aziende e cooperative sociali che intendono attivare tirocini formativi e di orientamento rivolti a cittadini stranieri in situazioni di svantaggio socio occupazionale.

Possono aderire al progetto tutte le imprese che abbiano sede legale in provincia di Gorizia, le società cooperative aventi i medesimi requisiti e gli studi professionali operanti nel territorio provinciale.

Il tirocinio è rivolto ai cittadini stranieri in condizioni di svantaggio socio occupazionale seguite ed individuate dal Servizio Sociale dei Comuni indicate in relazione alle competenze possedute ed alle richieste di profili dichiarati dalle aziende disponibili tra le persone che manifestano, contestualmente, problematiche economiche. Deve essere soggetto disoccupato, maggiorenne, iscritto ai Centri per l'Impiego di Gorizia e Monfalcone.

La domanda dovrà essere presentata solo ed esclusivamente alla Provincia di Gorizia o a mano all'Ufficio Protocollo della Provincia di Gorizia o spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Provincia di Gorizia – Direzione Lavoro e Welfare - Ufficio Welfare Corso Italia n. 55, 34170, Gorizia, fino al 30 giugno 2014. La modalità di riconoscimento del contributo è a sportello e, quindi, saranno concessi contributi fino ad esaurimento dell'importo complessivo stanziato.

Per maggiori informazioni
http://www.provincia.gorizia.it/lavoro/files/provgo_lavoro_modulistica_it_14289_resource1_orig.pdf?t=20140110031151

commenti

Lascia un commento

Inserisci il nome ! Inserisci un'indirizzo email ! Inserisci un'indirizzo email valido ! Inserisci il commento !
Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.Leggi l'informativaCHIUDI